30 maggio, 2007

Quando l'inglese diventa un tormento

Esempi di frasi che qui in ufficio si possono sentire quotidianamente....

"L'ordine è stato bookato?"
"No, devo ancora coverarlo"
"Questo sconto al vad è più che sufficiente perchè il partner possa marginare"
"Dovresti fasarti con il collega laggiù vicino al mio desk"
"Sarà poi compito del marketing deliverare"
"Vuoi che inserisca lo shipment?"
"Dovresti targettare tutti i tuoi clienti"
"Adesso ti sharo la cartella"
"Sto per iniziare una conference call"
"Sono in un meeting, a dopo"
"L'offerta è già stata draftata?"
"Vado a testare la demo"
"Mi mancano trecendo kappa per fare il target"
"Lunedì mattina c'è il de-briefing?"
"Dobbiamo usare questi nuovi tools"
"Sto preparando le slides per la business review"
"Oggi c'è da sottomettere il forecast"
"Chi è l'owner della trattativa?"
"Quant'è il valore del deal?"
"Devo uploadare questo file"

E potrei andare avanti...
Lancio ufficialmente la campagna per la salvaguardia dell'italiano!!!


3 commenti :

  1. utente anonimo31 maggio 2007 11:54

    Sottoscrivo la petizione e mi impegno a salvaguardare il nostro idioma dall'assalto dei barbari!


    - Darcy

    RispondiElimina
  2. Santa misericordia! ti annuncio ufficialmente che le nuove generazioni, che vedo al momento sui banchi, a stento capirebbero le parole italiane di queste frasi, figurati le altre...prevedo tempi grami.

    RispondiElimina
  3. utente anonimo5 giugno 2007 16:00

    grande idea io sto gia' dando

    e' ora di basta!!!

    RispondiElimina