20 marzo, 2013

Due parole su questa foto

Template nuovo, foto nuova.
Ve la racconto.

E' stata scattata dell'autunno del 2006, durante una gita in Danimarca.
Il gruppo: quattro single stranamente assoriti, cioè io, il mio migliore amico, il suo migliore amico e un'amica del mio migliore amico che conoscevo appena. E' subito evidente che costei ci prova col mio migliore amico, ma va beh, fatti suoi.
Avendo affidato alla sottoscritta l'organizzazione del viaggio, si parte all'alba (o forse prima) per avere poi più tempo a disposizione. Infatti dopo i malumori inziali dovuti alla levataccia, nessuno ha da ridire sul fatto che in 48 ore riusciamo a: visitare esaustivamente Copenhagen, fare il giro in battello sui canali, visitare il castello di Elsinor e fare una capatina in Svezia col traghetto.

La foto viene proprio da lì, dallo stretto che separa la Danimarca dalla Svezia. Il tempo era così uggioso che la foto, se non fosse per la vela rossa, sembrerebbe quasi in bianco e nero. Ricordo che durante la breve traversata, c'è stato un attimo in cui intorno a noi non si vedeva niente: il faro del porto di partenza non si vedeva più, il sole era avvolto dalla nebbia e le prime case della Svezia ancora non si avvistavano. Immersi nel grigiore, compare quella vela rossa. Il migliore amico del mio migliore amico pensa bene di fotografarla ed ora eccola lì, a simboleggiare il mio viaggio, il mio transitare, il mio continuo movimento. Come allora, anche se per motivi profondamente diversi, vivo una fase di transizione, ma seppur avvolta dalla nebbia, proseguo, cambio, vado avanti. Perchè ferma non posso restare.

Altro motivo per cui l'ho scelta è che semplicemente la trovo bellissima. E pensare che è stata scattata con una macchina fotografica compatta senza pretese.

Ah. Note a margine.
L'amica del mio migliore amico si è strusciata senza successo per tutta la vacanzina, stufandosi subito e cambiando obiettivo appena rientrati in patria. Ora è sposata e ha una figlia.
Il mio migliore amico è felicemente fidanzato da 6 anni, lui e la fidanzata sono all'eterna ricerca della casa ideale che avanti così, non troveranno mai. Ma forse è proprio ciò che vogliono.
Io ho sposato il migliore amico del mio migliore amico. Uno che scatta una foto così, non si può certo farselo scappare.

11 commenti :

  1. non so come dirtelo, ma...
    NON SI VEDE.

    RispondiElimina
  2. Già io non la vedo ma ora voglio assolutamente vederla !

    RispondiElimina
  3. heheheh lo sapevo che sarebbe finita che era Darcy quello della foto!!
    Si si infatti, manco io la vedo: cosi e' bellissimo, ci hai creato la suspence!

    RispondiElimina
  4. oooh l'ho vista, bellissima! Pero' si vede solo se visualizzi la pagina senza commenti...

    RispondiElimina
  5. Che romantico profumo di destino.
    Mi piacete.
    Kalì

    RispondiElimina
  6. Occccccccccavolo! Stasera vedo di sistemarla :) Vi aspetto domani così mi fate sapere se si vede!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  7. io l'ho vista sta mattina non ho commentato ed ora vedendo i commenti non si vede + la foto.
    Allora era molto bella, ma io sono di parte perchà in DK ci ho fatto il viaggio di nozze.
    L'amore per il nord ci accomuna cara Liz.baciiiii

    RispondiElimina
  8. Si, non so perchè visualizzando la home page si vede, se invece si visualizza il singolo post con i commenti sparisce...sistemerò al + presto!
    Cara Sandra, io adoro i paesi del nord!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  9. Template sistemato Lizzie. E' bastato modificare un paio di righe di codice et voilà! Il gioco è fatto!

    RispondiElimina
  10. ma è bellissima!! veramente! tanti complimenti a Darcy!

    RispondiElimina