15 marzo, 2010

Formula 1


Vengo da una famiglia dove si è sempre seguito molto la Formula 1. Mio padre è appassionato di motori, tutto ciò che ha un motore lo affascina (anche il minipimer) e perciò tutte le gare di qualsiasi cosa fosse "a motore", a casa mia veniva seguita in televisione. Ovviamente, la regina di queste competizioni è la Formula 1. Ricordo benissimo gli occhi lucidi di mio papà quando morì Villeneuve padre, ricordo gli anni e anni di sofferenza in cui la Rossa arrancava a metà classifica. Ricordo i passi avanti e la gloriosa epoca d'oro firmata Schumarcher. Poi ricordo il post-Schumi, nel bene e nel male. E lo scorso anno, l'anno nero.

Ma ieri è stato tutto perfetto. Tutto è andato per il meglio, doppietta Ferrari, gara dominata, Alonso all'esordio che sale sul gradino più alto con Massa lì a fianco. C'era anche Hamilton sul terzo gradino, ma non se n'è accorto nessuno, in quella giornata perfetta.
L'unica nota amara, Schumacher con altra tuta, non rossa, che rosicchia un sesto posto.

Ne avevi davvero bisogno, Michael?

2 commenti :

  1. utente anonimo15 marzo 2010 14:23

    I piloti passano, la Ferrari resta...
    Schumi va ringraziato per quello che ha dato alla Ferrari ma la Ferrari sicuramente ha dato molto anche a lui  - l'ha perfino reso un po' più simpatico!
    Ha fatto una scelta, che personalamente non condivido; spero che sia protagonista di una bella stagione in F1 e che possa entrare nella contesa per il titolo perché vedere uno Schumacher che arranca nel gruppo non aggiungerebbe niente alla sua luminosa carriera di pilota.

    Forza Ferrari, sempre e comunque!

    Darcy

    RispondiElimina
  2. Anche a casa mia stessa situazione: un papà appassionato che ha trasmesso la passione alla figlia (da piccola avevo un modellino della Ferrari e uno della Lotus e facevo le gare).
    La quale, nonostante pensi che il fatto che la sua macchina vada avanti sia dovuto ad una specie di magia, non si perde un Gran Premio.
    Il mio cuore Rosso Ferrari domenica ha esultato, perché Alonso, nonostante non mi sia simpatico, ha fatto una gran bella gara. Bravo.
    Un angolino del mio cuore, però, diceva anche "Forza Schumi", perchè lui, per me, avrà sempre una tuta rossa sotto le altre.

    RispondiElimina