11 febbraio, 2010

Non ci posso credere

A volte è vero che la tenacia ripaga. Ho provato a sostenere questa prova e ce l'ho fatta, contro ogni mia più rosea aspettativa. La casa editrice presso cui ho frequentato un seminario di traduzione ha valutato positivamente la mia prova e mi ha mandato un contratto di traduzione e l'indicazione dei testi da tradurre con le relative scadenze.
Sono strafelice, frastornata e forse non me ne rendo del tutto conto. Non so ancora bene che cambiamenti porterà nella mia vita questa cosa, sicuramente non saranno cambiamenti immediati, ma insomma, da qualche parte bisogna pur cominciare ed io sento di essere all'inizio di una nuova avventura!

6 commenti :

  1. ma che BEEEEEEEEELLLOOOOOOOOOOOOO!!!
    Complimenti vivissimi, qualcosa si muove e comunque è sempre una novità, qualcosa che ti porta fuori dalla routine e ti fa respirare aria fresca!
    sono contenta!

     

    RispondiElimina
  2. Bravissima!!! ti invidio tanto, lavorare per una casa editrice è il mio sogno... mi raccomando, se diventi un pezzo grosso ricordati di me XD intanto in bocca a l lupo e fatti valere!
    Fra.

    RispondiElimina
  3. Brava Elizabeth. Non ti dico di diventare come Masolino D'Amico, ma te lo auguro di cuore!!

    RispondiElimina
  4. @ tutti: grazie di cuore. Sono molto emozionata e spero di essere all'altezza!

    RispondiElimina
  5. In bocca al lupo per il nuovo lavoro se ho capito bene tu dovresti essere laureata in letteratura inglese e quindi questo impegno dovrebbe essere più vicino alle tue aspirazioni

    Elisa

    RispondiElimina
  6. @ Elisa: esatto, molto più vicino!

    RispondiElimina